loading...

Ecco l’uomo più sporco d’Europa, guardate cosa faceva e come viveva.

80
Condivisioni Totali

Era stato apostrofato come “l’uomo più sporco d’Europa”, aveva 60 anni e il suo nome era Ludvik Dolezal. Pochi giorni fa è arrivata la notizia della sua scomparsa. Il suo corpo è stato rinvenuto in una casa colonica dove viveva da tempo. L’uomo soffriva di problemi psicologici che lo portavano a bruciare qualsiasi cosa avesse tra le mani e a dormire nella cenere. Ha vissuto per anni in una fattoria abbandonata nel villaggio di Skrivany in Repubblica Ceca.

L’uomo bruciava ruote, plastica e tante altre cose che poi utilizzava per coprirsi di notte e per strofinarli sulla sua pelle. Un’abitudine che lo aveva reso completamente nero, eccetto i suoi denti. Così venne apostrofato con il soprannome di uomo più sporco d’Europa. Spesso i pompieri sono stati chiamati per intervenire e spegnere le fiamme di incendi che egli stesso provocava anche se Dolezal non si è mai fatto del male e non ha mai procurato problemi ad altre persone. L’uomo riceveva soldi dal governo ceco ma per evitare che facesse bruciare anche il denaro, la somma veniva affidata al sindaco del paese dove viveva per far sì che gli potesse procurare quotidianamente il cibo necessario per poter vivere. Ed è proprio così che è stato scoperto il suo decesso.

Infatti l’uomo ogni giorno si recava ad un sportello del comune per ricevere un pacco con beni primari. Fino a pochi giorni fa quando la sua assenza aveva destato qualche sospetto a tutta la popolazione.  Il sindaco ha contattato gli operatori sanitari locali che shanno trovato il suo corpo in una casa colonica fatiscente.

La portavoce della polizia Lenka Buryskova ha detto che verrà predisposta l’autopsia ma non sono state previste circostanze sospette.  Nel 2012, il signor Dolezal si era trasferito in quella casa colonica dopo essere stato rilasciato dal carcere. Lì aveva trascorso un breve periodo dopo aver perso la carta d’identità. A quel tempo disse che i suoi genitori erano morti e che, anche se aveva otto fratelli e sorelle, non era in contatto con nessuno di loro.

80
Condivisioni Totali

Lascia il tuo commento:

commenti