loading...

La lettera che ha commosso tutto il globo scritta dalla piccola prima di morire.

70
Condivisioni Totali

Se il padre non avesse rimosso lo specchio, non avrebbe MAI scoperto QUESTO segreto della:

Oggi vi racconteremo la storia di una ragazzina molto sfortuna. Lei si chiama Athena Orchard. Come vedete dalle foto, è una bella ragazza, con una grande voglia di vivere. Athena vive a Leicester, in Inghilterra. Ha tanti sogni, come molte altre ragazze adolescenti come lei. Ama la boxe e ha sei sorelle e 3 fratelli che adora tantissimo. Purtroppo, alla vigilia di Natale, la ragazza scopre una cosa terribile: sulla testa ha uno strano bernoccolo. Inizialmente non gli da nessuna importanza. Solo quando purtroppo perde i sensi e va all’ospedale viene a conoscenza dell’atroce verità: i medici le rivelarono che ha un cancro alle ossa.

I medici provano ad operarla, per rimuovere il tumore dalla colonna vertebrale. Athena prova anche la chemioterapia. Non ha mai perso le speranza, è sempre stata molto forte anche se il suo fisico perdeva colpi. Dopo pochi giorni dal suo tredicesimo compleanno, nonostante tutto, Athena muore circondata dall’amore della sua famiglia.

Il vuoto è grande, tutti sentono la sua mancanza. Bisogna farsi forza però e andare avanti, perché la vita continua. Così, due giorni dopo la morte di Athena, il padre Dean imballa tutte le sue cose. Toglie anche lo specchio dalla parete, ed è proprio in quel momento che scopre qualcosa di scioccante. La sua bambina aveva scritto un lungo messaggio dietro allo specchio ( di circa 3.000 parole). Una specie di messaggio con cui Athena ha voluto salutare tutta la famiglia a modo suo. Ecco qualche passo della sua commovente lettera:

“La felicità dipende da noi. Forse non riguarda il lieto fine, ma la storia.
Lo scopo della vita è una vita di scopi. La differenza tra l’ordinario e lo straordinario risiede in questo qualcosa in più.
La felicità è una direzione, non una meta. Grazie di esistere. Siate felici, siate liberi, e per sempre giovani.
Conoscete il mio nome, non la mia storia. Avete sentito quello che ho fatto, ma non quello attraverso cui sono passata. L’amore è come il vetro, così bello ma così fragile. Ogni giorno è speciale, la maggior parte dei giorni lo è. Un domani potresti ritrovarti una malattia mortale e per questo godi al massimo di ogni giorno. La vita è brutta solo se la rendi tale. L’amore è raro, la vita è strana, niente dura e le persone cambiano. La vita è per tutti un gioco ma l’amore è l’unico vero premio. Se qualcuno ti ama allora non lasciarlo andare via, non importa quanto sia difficile la situazione. Ricorda che la vita è piena di alti e bassi: senza i bassi, gli alti non significano nulla. Aspetto di innamorarmi di qualcuno cui possa aprire il mio cuore. L’amore non è con quella persona con cui immagini di trascorrere il tuo futuro, l’amore è con quella persona con cui credi che senza non potresti trascorre la vita. Non c’è ragione di piangere, perché so che sarete sempre al mio fianco”. Athena nonostante tutto, ha trovato la forza per esprimere il suo amore per i suoi cari, ed è un esempio per tante ragazze di oggi che non si rendono conto della fortuna che hanno ad essere sane e forti.

70
Condivisioni Totali

Lascia il tuo commento:

commenti