loading...

Oggi ho deciso di donarti una nuvola. Eccola…

Sempre più rara, e sempre più preziosa, la nuvola che un tempo era costantemente presente nei nostri cieli, oggi è diventata una rarità, un cimelio prezioso da tutelare ed ammirare..

Qualche perfido e orribile mostro, dalle sembianze umane, ha deciso di privarci di questo spettacolo naturale. Uno spettacolo senza eguali, che in ogni epoca ci ha fatti tornare bambini a qualsiasi età.

La nuvola, in inglese cloud, così soffice e morbidosa (l’accademia delle crusca sta per aggiungere al vocabolario anche questo neologismo ^_^).

Galleggia lentamente nel cielo, contro ogni legge della fisica, essa pesa tonnellate eppure vola, sospinta dal vento, foggiata dall’acqua, viene inseguita dalla fantasia dei sognatori, che vedono in essa le più stravaganti forme.
C’è chi vede teneri coniglietti puffosi (crusca dove sei?) ed altri che vedono imponenti draghi fiammeggianti, altri ancora vedono volti o figure sacre, i più romantici sognano di adagiarsi, comodi comodi, avvolti nel candore, strettamente abbracciati ai loro amanti.

Facciamo tesoro di questa nuvola, presto le frecce argentate cominceranno nuovamente a solcare i nostri cieli, spargendo e spruzzando i loro veleni di morte.

Chi avrà nel cuore la vibrazione positiva di questa candida visione, sarà immune da ogni diavoleria, che il mostro umano, avrà ideato per sterminare e distruggere, la creazione più bella di tutte, la vita.

Se anche tu credi che sia importante preservare le nuvole, concentrati su questa foto e fai in modo che siano sempre così.

Lascia il tuo commento:

commenti