loading...

Parlamentare ferita a colpi d’arma da fuoco e subito dopo accoltellata. È grave…

3
Condivisioni Totali

La deputata laburista Jo Cox è stata assalita e ferita gravemente per strada. È successo a Birstall nello Yorkshire occidentale.

La parlamentare è stata prima colpita da tre colpi d’arma da fuoco (l’ultimo dei quali l’ha colpita vicino alla testa), e poi anche accoltellata. Un sospettato, un 52enne, è già stato arrestato dalla polizia. E stando a quanto scrive l’Indipendent, avrebbe anche gridato «Britain First» . Ci sarebbero stati diversi testimoni, e secondo quanto riportato da uno di loro a Itv, l’uomo si sarebbe anche allontanato con calma dal luogo del ferimento.

lab

Secondo quanto riporta la BBC, la donna è stata portata con l’aeroambulanza all’ospedale di Leeds, dove al momento si trova in sala operatoria. La polizia armata sta anche presidiando l’ospedale.

lab1

Subito dopo il ferimento, la campagna per far restare il Regno unito nell’Unione europea ha deciso di sospendere tutte le attività nella giornata di oggi. E ancheJo Cox, 41 anni, si era schierata contro la Brexit e favore dell’accoglienza dei migranti, in passato è stata dirigente dell’associazione umanitaria Oxfam. Durante la sua carriera parlamentare iniziata nel 2015, si è espressa contro l’intervento militare in Siria, astenendosi al momento del voto.

Subito dopo il ferimento, la campagna per far restare il Regno unito nell’Unione europea ha deciso di sospendere tutte le attività nella giornata di oggi. E anche a campagna per lasciare l’Ue ha fatto sapere che anche il suo bus itinerante si fermerà. E anche il premier David Cameron ha deciso di sospendere la visita ac Gibilterra: tappa della campagna per la permanenza nell’Unione Europea.

3
Condivisioni Totali

Lascia il tuo commento:

commenti