loading...
loading...

La ricetta naturale “esplosiva” è la cura definitiva a tutti i problemi alla vista.

1.3k
Condivisioni Totali

 

Un famoso dottore Russo, oftalmologo e chirurgo, raccomanda vivamente questo potente rimedio. Beh, egli afferma di aver curato parecchi pazienti con questo magnifico rimedio che inoltre è risultato molto utile per trattare la pressione intraoculare.Nota: L’aspetto migliore di questo rimedio casereccio è la sua semplicità nel realizzarlo. I suoi ingredienti sono facilmente reperibili! Si, hai bisogno di aloe vera, noci, miele e limoni. E credimi, i risultati sono incredibili. Come abbiamo già detto, il dottore Russo afferma che questo rimedio aiuterà a liberarti della pressione intraoculare e a migliorare la tua vista. Devi solo seguire delle semplici istruzioni. Molte persone in giro per il mondo che hanno utilizzato questa ricetta affermano di aver ottenuto risultati positivi.

Avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

100 gr di succo d’aloe vera;500 gr di noci;300 gr di miele;Succo di limone (3-4 limoni);Il procedimento è molto semplice! Devi solo mescolare tutti gli ingredienti in un frullatore. Frulla fino a che non avrai un composto omogeneo.

Come usare il prodotto:

Questo medico Russo afferma che bisogna utilizzare un cucchiaio di prodotto 3 volte al giorno – 30 minuti prima dei pasti. Assumilo con costanza fino a che non noterai miglioramenti nella vista. Devi sapere che questo composto è ricco di sostanze nutritive e di vitamine. Rinforzerà tutto il tuo corpo e migliorerà la tua salute generale. Conservalo in frigorifero e utilizzalo nei prossimi 10 giorni. Nota: L’aloe vera può causarti problemi se soffri di: patologie renali acute, disordini gastrointestinali, infiammazioni nelle zone intime, patologie cardiovascolari, tubercolosi ed emorroidi. L’aloe vera non deve essere più vecchia di 3 anni. Speriamo tu abbia trovato questo articolo interessante e non dimenticarti di condividerlo con i tuoi amici e la tua famiglia. Grazie e riguardati!

1.3k
Condivisioni Totali


Lascia il tuo commento:

commenti