loading...
loading...

Video d’importanza storica senza precedenti. Ecco cosa disse Craxi su Napolitano

1.1k
Condivisioni Totali

Certe cose erano avanti coi tempi e molto difficili da comprendere nel momento in cui vennero dette. Ma è la storia ad insegnarci chi ha ragione e chi torto. Il video seguente mostra l’allora imputato Bettino Craxi in un interrogatorio formale, reso, nel 1993, durante una pubblica udienza del processo Enimont, uno dei più importanti di Tangentopoli.
Craxi parlò in merito al sistema di finanziamento ai partiti ai tempi della Prima Repubblica e come questo sistema coinvolgesse tutti i partiti, compreso il Pci dell’onorevole Napolitano. Craxi  inoltre descrisse quel Napolitano, esponente di spicco del Pci nonché presidente della Camera, come un uomo molto attento al sistema della Prima Repubblica, specie coltivando i suoi rapporti con Mosca. Nell’interrogatorio infatti  accusò l’allora Presidente della Camera Giorgio Napolitano di aver taciuto sul finanziamento illegale dell’Unione Sovietica verso il PCI.
Negli anni ’90, il dossier Mitrokhin ha confermato che solo negli anni 1971-1977 il PCI ricevette dall’Unione Sovietica 22 milioni di dollari. Come si può vedere alla fine del video, l’interrogatorio fu condotto dall’allora Magistrato Antonio di Pietro, che, a distanza di anni, in una intervista per repubblica.it ha dichiarato: “Io credo – sottolinea Di Pietro – che in quell’interrogatorio formale che io condussi davanti al giudice, Craxi stesse rivelando fatti veri. Perché accusò pure se stesso e poi gli altri di finanziamento illecito dei partiti. Ora delle due l’una: o quei fatti raccontati non avevano rilevanza penale oppure non vedo perché si sia usato il sistema dei due pesi e delle due misure”. “Io penso – conclude l’ex magistrato – che quando c’è un fallo l’arbitro deve fischiare e non fare finta di niente sennò cerca di addomesticare la partita“. Non ci risulta che Napolitano abbia mai fatto ammenda per il suo silenzio. Non dimentichiamo che quest’uomo silenzioso è stato anche il nostro Presidente della Repubblica, rispettato da molti (giustamente visto il ruolo che ha ricoperto) e da alcuni addirittura osannato. Ecco di seguito l’interrogatorio di Craxi da non perdere e da seguire fino all’ultimo secondo!

(Fonte: www.jedanews.it)

1.1k
Condivisioni Totali

Loading...

Lascia il tuo commento:

commenti